Categories
Notizie

Culatello di Zibello DOP protagonista a Terra Madre – Salone del Gusto

La manifestazione promossa da Slow Food ospiterà due degustazioni di Culatello di Zibello DOP a cura del Consorzio di Tutela. L’attività è in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, Assessorato all’Agricoltura, alla Caccia e alla Pesca.

Parma, 21 settembre 2022 – Riflettori accesi sul Culatello di Zibello DOP a Terra Madre – Salone del Gusto, l’evento biennale che Slow Food dedica ai produttori e agli artigiani del gusto che sostengono la filosofia del cibo “pulito, buono e giusto“. L’appuntamento è per il pomeriggio di venerdì 23 settembre, quando il Consorzio di Tutela del Culatello di Zibello DOP sarà protagonista di due masterclass a numero chiuso, riservate ognuna a 25 foodie. A ospitare questi momenti, alle h 14:30 e alle h 15:30, sarà lo stand istituzionale della Regione Emilia-Romagna al Parco Dora: la presenza a Torino del Consorzio di Tutela è infatti possibile grazie alla collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura, alla Caccia e alla Pesca della Regione Emilia-Romagna.

Esprime soddisfazione il Presidente del Consorzio di Tutela del Culatello di Zibello DOP Romeo Gualerzi: «Terra Madre – Salone del Gusto è, nel mondo, l’evento per eccellenza del cibo: abbiamo quindi raccolto con piacere l’invito della Regione Emilia-Romagna a organizzare due degustazioni guidate della nostra DOP. A Torino, incontrando un pubblico estremamente qualificato, avremo modo di raccontare i segreti di un prodotto unico, garantito dal Disciplinare di Produzione della DOP e tutelato dal nostro Consorzio: dall’area di produzione – sette Comuni situati nella Bassa Parmense – estremamente circoscritta e dalle particolari caratteristiche microclimatiche alla selezione delle migliori materie prime, vale a dire cosce di suini pesanti italiani, provenienti da due sole Regioni italiane, Emilia-Romagna e Lombardia».

Le due masterclass gestite dal Consorzio di Tutela del Culatello di Zibello DOP sono in programma alle h 14:30 e alle h 15:30 di venerdì 23 marzo, nello Stand B5 che la Regione Emilia-Romagna occupa all’interno del Parco Dora, che ospita l’edizione 2022 di Terra Madre – Salone del Gusto.